icon
GRADO Vacanze sicure ☀️🌊

Scopri le risposte alle domande più frequenti!

Percorso del Mare

Percorso del Mare

Un percorso alla scoperta della vegetazione delle barene e delle specie di uccelli acquatici.

Percorso denominato “Del Mare” prende il via parcheggio del centro visite e si snoda lungo la pista ciclabile che costeggia il tratto meridionale del Canale Averto; è percorribile fino al Cancello a Mare (3200 metri circa).

Lungo questo itinerario è possibile osservare la vegetazione delle barene e le specie di uccelli che preferiscono le acque mediamente profonde tra cui i più frequenti sono gli svassi, i tuffetti e diverse coppie di cigni reali, non di rado assieme ai piccoli.

Dopo circa due chilometri si arriva all'argine a mare da cui è possibile scorgere, nelle giornate più limpide, tutta la costa che delimita il Golfo di Trieste e parte dell'Istria. Svoltando a destra e seguendo l'argine, ci si addentra nella Riserva fino ad un cancello, punto panoramico, da cui è possibile ammirare un incontaminato tratto di spiaggia, le cui acque antistanti sono frequentate spesso da numerose specie di aironi, folaghe ed altri uccelli marini. Percorrendo l'argine a mare verso est, i ciclisti meglio allenati ed i più volonterosi, possono raggiungere, dopo alcuni chilometri, la località Caneo ed il caratteristico villaggio di Punta Sdobba, presso la foce del fiume Isonzo.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle attività e proposte a Grado iscrivendoti alla nostra newsletter mensile.

  • *

G.I.T. P.IVA 01021090319   |   C.G.T. P.IVA 01112810310

INFO PRIVACY: Il presente portale è utilizzato da due soggetti giuridici distinti – ossia GIT Grado Impianti Turistici SpA e il Consorzio Grado Turismo – ciascuno dei quali è autonomo Titolare del trattamento di dati personali acquisiti e trattati per finalità specifiche e differenti. A seconda dell’opzione cliccata («OMBRELLONE» ovvero «OSPITALITÀ»), il portale reindirizza l’utente al programma gestionale del rispettivo Titolare del trattamento in essere.