icon
GRADO Vacanze sicure ☀️🌊

Scopri le risposte alle domande più frequenti!

La città e il centro storico

La città e il centro storico

La città e il centro storico

Il territorio del comune di Grado si estende tra la foce dell'Isonzo e il mar Adriatico e la laguna omonima e che va da Porto Buso a Fossalon. Il capoluogo si trova sull'isola maggiore ed è diviso in numerose zone e rioni: Gravo vecia, Borgo de fora, Isola della Schiusa, Colmata, Centro, Squero, Città Giardino,Valle Goppion, Grado Pineta e Primero.

Quest’isola porta con sé la tradizione di un antico borgo di pescatori e custodisce un centro storico che è un labirinto di viuzze e piazzette; ciò che la rende speciale rispetto alle altre destinazioni balneari sono il porto a Y che rappresenta il salotto cittadino, i viali alberati con le ville in stile Liberty, il romantico lungomare che sembra sospeso tra terra e cielo e il santuario di Barbana, incastonato in un'affascinante laguna tutta da esplorare.

La laguna comprende circa 30 isole e copre una superficie di circa 90 chilometri quadrati mentre, nell'entroterra, rientrano nel comune di Grado la frazione di Fossalon, una fertile area agricola ricavata con una bonifica nella prima metà del XX secolo e Boscat.

Scopri qui di seguito le diverse zone in cui è suddivisa l'isola di Grado.
 

Fossalon

Scopri di più

Grado Pineta

Scopri di più

Il Castrum

Scopri di più

Isola della Schiusa

Scopri di più

Isola di Barbana

Scopri di più

La Diga

Scopri di più

La passeggiata elegante

Scopri di più

Santuario Beata Vergine Maria Isola di Barbana

Scopri di più

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle attività e proposte a Grado iscrivendoti alla nostra newsletter mensile.

  • *

G.I.T. P.IVA 01021090319   |   C.G.T. P.IVA 01112810310

INFO PRIVACY: Il presente portale è utilizzato da due soggetti giuridici distinti – ossia GIT Grado Impianti Turistici SpA e il Consorzio Grado Turismo – ciascuno dei quali è autonomo Titolare del trattamento di dati personali acquisiti e trattati per finalità specifiche e differenti. A seconda dell’opzione cliccata («OMBRELLONE» ovvero «OSPITALITÀ»), il portale reindirizza l’utente al programma gestionale del rispettivo Titolare del trattamento in essere.