icon
GRADO Vacanze sicure ☀️🌊

Scopri le risposte alle domande più frequenti!

Coronavirus

Coronavirus

Vacanze in sicurezza a Grado

Dal 1° aprile in tutta Italia scompare il sistema delle zone colorate assegnate alle Regioni a seconda dell’andamento dei contagi e dell’occupazione dei posti letto negli ospedaliDal 1° maggio al 15 giugno 2022, l'obbligo di utilizzare le mascherine ffp2 è in vigore per:

  • aerei;
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale;
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità;
  • autobus e pullman di linea adibiti a servizi di trasporto tra più di due regioni;
  • autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente;
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale;
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati;
  • eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico. 

Dal 1° giugno 2022 la certificazione verde Covid-19 non è più necessaria per l'ingresso in Italia dai Paesi dell’Unione Europea e da Stati terzi.

Per maggiori informazioni sulle regole attualmente in vigore, consulta il sito del GOVERNO ITALIANO e la TABELLA CON LE ATTIVITÀ CONSENTITE SENZA/CON GREEN PASS “BASE”/”RAFFORZATO”

La situazione a Grado

Anche a Grado sono stati messi in atto tutti gli accorgimenti necessari a salvaguardare gli ospiti e le loro famiglie affinché sia possibile trascorrere una vacanze in totale sicurezza e tutte le aziende hanno adottato misure di sanificazione, pulizia e igienizzazione straordinarie per garantire a la massima sicurezza nel pieno rispetto delle direttive delle autorità sanitari.

  • Se vuoi sapere quali strutture ricettive di Grado sono aperte, clicca QUI.
  • I bar e i ristoranti a Grado sono aperti, scoprili QUI.
  • I negozi e i servizi di Grado sono aperti; trova QUI quello più adatto a soddisfare le tue esigenze.
  • È possibile cliccare QUI per consultare tutta la normativa vigente in tema di Coronavirus.

Se accusi sintomi influenzali, il sistema sanitario del Friuli Venezia Giulia è pronto ad affrontare e gestire la situazione: oltre al numero telefonico 112 riservato alle emergenze, sarà possibile contattare anche il numero verde della Protezione Civile regionale 800 909060, con personale preparato anche in lingua inglese, per chiarimenti e delucidazioni sulle indicazioni comportamentali previste dall'ordinanza ministeriale. In caso di sintomi o dubbi contattare telefonicamente il personale sanitario prima di recarsi al pronto soccorso. Oppure contatta il numero nazionale 1500 per chiedere indicazioni sulle procedure da seguire.

Lo stato di emergenza si è concluso il 31 marzo 2022.

AGGIORNATO 01 GIUGNO 2022

Informazioni per chi arriva dall'estero

Qui alcune misure specifiche per chi proviene dall'estero.

Scopri di più

Dove posso effettuare un tampone a Grado e dintorni?

Qui un elenco di aziende private dove potrai effettuare i tamponi.

Scopri di più

Muoversi in sicurezza a Grado e dintorni

Informazioni in merito ai trasporti pubblici a Grado e in FVG

Scopri di più